sabato, 21 Ottobre 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Brasile: Educare nello spirito GPIC

La 30a edizione del Corso invernale per i frati del Brasile ha avuto luogo quest’anno nella capitale, Brasilia, dal 10 al 21 luglio 2017. 

Hanno partecipato a questo Corso trentadue frati sacerdoti: diciotto dalla Provincia di S. Massimiliano M. Kolbe (Brasilia); dieci dalla Provincia di S. Francesco (São Paulo); e due dalla Custodia di S. Bonaventura (Maranhão). È stata assente, quest’anno, la Custodia dell’Immacolata Concezione (Rio de Janeiro), ed è stata inoltre molto gradita la partecipazione di un frate della Custodia provinciale della B.V.M. di Coromoto in Venezuela e di un altro della Delegazione provinciale in Cile della Provincia Italiana di Sant’Antonio.
Ad accompagnare i frati nel programma c’erano tre formatori: Fra Luis Felipe MARQUES CARNEIRO, della Provincia di S. Massimiliano, come responsabile del corso; Fra Bruno M. MANZONI, della Provincia di S. Francesco e Fra Almir RODRIGUES DE SIQUEIRA, anch’egli della Provincia di S. Massimiliano.
I primi due giorni del corso, cioè lunedì 10 e martedì 11, sono stati dedicati al tema “Educare alla Giustizia, Pace e Integrità del Creato”. Fra Joseph BLAY, Delegato generale GPIC, ha guidato i frati con approfondimenti sul tema.
In verità, egli è arrivato in Brasile il 5 luglio e il giorno seguente ha visitato i postulanti e i pre-novizi, sempre animandoli circa il nostro carisma riguardo la giustizia, pace, e integrità del creato. 
Sabato, 8 luglio, il Delegato ha concelebrato la messa con il rito della professione solenne dei Frati Adailton Borges Gomez JÚNIOR e Décio Sousa CRUZ nella cripta del Santuario di S. Francesco a Brasilia. 

Fra Joseph BLAY, Delegato generale GPIC

Accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione