giovedì, 20 luglio 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Frati Minori nel mondo e nella Chiesa

Ricorre quest’anno l’ottavo centenario della nascita di san Bonaventura, autorevole protagonista della Famiglia Francescana.  

Egli vede la luce intorno al 1217 a Civita di Bagnoregio, nella Tuscia romana, nei pressi di Orvieto (Italia). Nel 1245, già laureato nelle arti, entra nell’Ordine avvinto dalle riflessioni di Alessandro d’Hales, a sua volta passato dalla cattedra al chiostro, attratto dalla spiritualità francescana; nel 1255 è maestro di teologia a Parigi; nel 1257 viene eletto ministro generale; nel 1272 è nominato cardinale della Chiesa e vescovo di Albano con il compito di preparare il Concilio di Lione, durante la cui celebrazione muore il 15 luglio del 1274. Le sue opere, contenute nei 9 volumi dell’Opera Omnia di Quaracchi, sono state pubblicate tra il 1882 e il 1902.

LA LETTERA DEI MINISTRI GENERALI DEL PRIMO ORDINE E DEL TOR >>>

Accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione