giovedì, 21 Settembre 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Portogallo: Pellegrinaggio francescano dei giovani

Nell’estate 2017 quaranta giovani e frati, provenienti dalla Spagna e dall’Italia, hanno vissuto insieme un pellegrinaggio francescano in terra portoghese, sulle orme di Sant’Antonio e della Vergine Maria a Fatima, nel centenario delle apparizioni.

Questa bella esperienza di fede per giovani è stata possibile grazie alla collaborazione tra i frati della pastorale giovanile vocazionale della Provincia della Nostra Signora di Montserrat in Spagna e della Provincia Italiana di Sant’Antonio, con l’importante contributo della Delegazione provinciale di Portogallo.
Accompagnati da 4 frati spagnoli e 2 italiani, 34 ragazzi/e si sono dati appuntamento a Madrid e hanno compiuto il loro pellegrinaggio in terra portoghese dal 23 al 30 luglio.
A Lisbona hanno visitato in particolare i luoghi della nascita, del battesimo e del primo cammino vocazionale di Fernando MARTINS DE BULHÕES. I nostri frati, oltre a offrire ospitalità presso il Convento di Santa Clara, hanno creato momenti di incontro e preghiera con i giovani del luogo, con i centri sociali delle loro parrocchie e delle Missionarie della Carità di Madre Teresa.
A Coimbra, con l’aiuto dei frati portoghesi, abbiamo visitato la città e Santa Cruz, dove la testimonianza dei santi protomartiri dell’Ordine ha favorito il passaggio alla vita minoritica di Fernando, divenuto frate Antonio a San António dos Olivais.
Dopo aver goduto della bellezza delle varie località e ambienti naturali del Portogallo, siamo giunti a Fatima, per vivere altre intense giornate di fede alla scuola dei santi pastorelli e della Vergine, concluse con la celebrazione eucaristica internazionale, Domenica 30 luglio.
Le giornate dei giovani pellegrini sono state scandite dalla preghiera (Lodi mattutine, Vespri e Messa quotidiana) e da altri momenti di catechesi e preghiera, per favorire la conoscenza e l’esperienza viva del Santo di Lisbona e Padova e del messaggio di Maria a Fatima, unita alla testimonianza dei santi “pastorinhos”.
Ringraziamo il Signore per questa esperienza di fraternità internazionale, che ha permesso a noi frati e ai nostri giovani di arricchirci reciprocamente nella fede e “nello spirito della santa orazione e devozione”.

Fra Francesco RAVAIOLI, Provincia Italiana di Sant’Antonio
Fra Juan Luis CORMENZANA CARPIO, Provincia della Nostra Signora di Montserrat in Spagna

Accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione