sabato, 16 dicembre 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Radio Vaticana… sulle banchine del Tevere

L’interesse dei media sull’esperienza del Centro Missionario FIMP nelle banchine del Tevere a Roma sta suscitando anche quest’anno notevole richiamo da parte degli operatori della comunicazione.

Dopo l’Osservatore Romano, Avvenire, Repubblica, Il Messaggero, la RAI e TV 2000, anche la Radio Vaticana è scesa sulle banchine e ha voluto vedere da vicino lo stand del Centro ubicato tra più di 60 stand espositivi e 15 ristoranti dove nei 3 mesi estivi transitano 2 milioni circa di persone, tra turisti e romani, per vivere qualche momento di sano relax a contatto con la frescura delle acque del Tevere.
Nell’intervista-racconto sono state evidenziate le finalità e i motivi ispiratori dell’esperienza, partita 3 anni addietro, tra i quali soprattutto l’invito di Papa Francesco rivolto anche a noi francescani di “uscire dalle proprie strutture per andare nelle periferie”.
La lunga intervista in onda nella rubrica “Roma: la Chiesa nella città” ha tracciato anche il significato dell’iniziativa: permettere ai frati ogni sera di incontrare e dialogare con un’umanità “laica” bisognosa di Dio e far conoscere tramite un depliant le attività del Centro Missionario e le opere meritorie dei nostri missionari conventuali presenti in 40 paesi del mondo.
Tra le novità di quest’anno: l’animazione sulle banchine della Comunità “Vittoria di Dio”, che è riuscita a coinvolgere i passanti con canti, musica e danze, e l’esibizione di gruppi folcloristici etnici presenti a Roma e assistiti dai Padri Scalabriniani.

Fra Paolo FIASCONARO, Direttore del Centro Missionario FIMP

Modulo d’accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione