mercoledì, 22 Novembre 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Roma: incontro con Card. STELLA

Venerdì 3 Novembre 2017, i frati delle comunità romane dei Frati Minori Conventuali: il Collegio Internazionale “Seraphicum” e il Convento di San Antonio alle Terme (“Vigna”), hanno avuto l’onore e la gioia di incontrare il Prefetto della Congregazione per il Clero, S. Em. Card. Beniamino STELLA.

L’incontro è avvenuto alle 17.30 nell’aula Sisto V del Collegio Seraphicum, e verteva sulla presentazione della Ratio studiorum per la formazione del clero: “Il dono della vocazione presbiterale” e sulla fedeltà e perseveranza nel ministero.
Il Cardinale si è soffermato a presentare i punti nodali del documento, in particolare la formazione dei candidati al sacerdozio, vista come un’opera continua che il Signore compie nella vita del formando, come il vasaio con la propria argilla. Il formando è chiamato ad uno sviluppo integrale di sé, nel campo umano, spirituale, intellettuale e pastorale, non ritenendosi mai arrivato ma in continuo cammino, da vero discepolo del Signore.
Il Cardinale STELLA ha proseguito delineando anche la figura del formatore, una figura non isolata ma in collaborazione, che deve essere egli stesso formato per il delicato compito da svolgere, non considerando mai le vocazioni a lui affidate come scatole vuote da riempire di vari contenuti, ma appunto come tenere piante da far crescere. Infatti, sono due le libertà che vengono ad incontrarsi in questo cammino, ed a scegliere di camminare verso il Signore. Memorabile l’esordio del Cardinale: “Se ognuno di noi rimanesse fedele ai propositi e allo slancio amoroso avuto in seminario o nel tempo del noviziato, avrebbe già al sicuro gran parte del proprio ministero”.
Nella parte conclusiva della sua relazione, il Cardinale si è soffermato a presentare i motivi che portano ad abbandonare il ministero ordinato, notando come il più delle volte, i segnali della crisi sono già presenti negli anni di formazione iniziale. L’incontro si è concluso con la celebrazione dell’Eucaristia nella cappella San Bonaventura.

Fra Raffaele MEMMO

Modulo d’accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione