sabato, 18 Novembre 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Secondo noviziato: un’occasione speciale!

Un mese prezioso, trascorso in fraternità, sulle orme di san Francesco, alla scoperta del volto di Dio che Gesù ci rivela e che chiama a impegnare la vita per seguirlo! In poche parole potrebbe essere questa una sintesi del tempo che abbiamo trascorso a Rivotorto dal 20 luglio al 19 agosto 2017: il secondo noviziato!

Provenienti da diverse province della FIMP [Romania (Fra Felix-Marian BLAJ, Fra Alexandru DÂNCĂ, fra Gabriel-Mihai JITARU e Fra Ionuţ TOTU); Italia-Centro (Fra Daniele GIOMBINI e Fra Luca MARCATTILI) e Italia-Nord (Fra Massimiliano PATASSINI), Italia-Sicilia (Fra Rosario Maria TERRANOVA e Fra Massimiliano Benedetto Maria VOLANTE); custodia di Francia (Fra Benoît Marie COUSIN) e d’ Assisi (Fra Frank-Ignatius HEBESTREIT)], abbiamo potuto condividere un tratto del cammino percorso finora come frati “novelli”: occasione per riconoscere le diversità e le ricchezze che ci sono in questa parte dell’Ordine! E i momenti conviviali vissuti insieme, conditi con una buona dose di ironia e simpatia, hanno senza dubbio contribuito a creare un clima disteso e sereno!
Le proposte formative che abbiamo ricevuto sono state occasioni di meditazione e spunti per la preghiera, per entrare più in profondità nella relazione di amicizia con il Signore Gesù; questo grazie anche agli ampi spazi personali, tempo di gioia ma anche di prova e fatica, tipico di ogni buon cammino!
Andare in profondità è significato anche fare memoria della nostra storia con il Signore, di quanto Lui ha compiuto e continua a compiere nella nostra vita. “Guardati dal dimenticare” dice il Signore nel Deuteronomio: una memoria che va sanata, riconciliata, per diventare memoria grata e riconoscente!
In questo tempo abbiamo potuto gustare la ricchezza della Parola di Dio nella Scrittura, particolarmente nel Vangelo, che ci mostra ogni giorno un po’ del volto di Dio in Gesù! Una ricerca appassionante, nella quale siamo aiutati da san Francesco, che meditava “soprattutto l’umiltà dell’Incarnazione e la carità della Passione” (FF 467, 1Cel 84). Preziosi, per questo, sono stati i pellegrinaggi nei luoghi francescani (oltre ad Assisi, Foligno, Cortona, Montefalco, la valle reatina, Monte Casale, La Verna, Osimo e Loreto), occasione per riscoprire le orme del nostro padre serafico e rilanciare la nostra volontà di continuare su questa via!
All’equipe formativa, composta da Fra Roberto TAMANTI, Fra Massimo RUGGIERO, Fra Giancarlo CORSINI e Fra Ioan LUPU, si aggiunta la preziosa collaborazione di alcuni invitati esterni: Fra Gianni CAPPELLETTO, Fra Joaquín AGESTA, Fra Louis PANTHIRUVELIL, Simona SEGOLONI, Fra Maurizio ERASMI, don Andrea ANDREOZZI, che hanno portato la loro esperienza e condiviso con noi la loro passione per la Chiesa e per il Vangelo.
Ripartiamo di qui, grati al Signore e a quanti hanno reso possibile questo tempo, a cominciare dai formatori e dalla accogliente comunità di Rivotorto! Il Signore ricolmi tutti della sua benedizione e ci accompagni sulla strada che conduce alla gioia piena!

Dal secondo novizio

Modulo d’accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione