martedì, 06 dicembre 2016

Tanzania: Divina Misericordia e professione solenne

Domenica 20 novembre 2016, la Custodia provinciale San Massimiliano Kolbe di Tanzania ha vissuto due importanti momenti di festa. 

Innanzitutto, in occasione della chiusura dell’Anno Giubilare della Misericordia, è stato inaugurato il nuovo Santuario della Divina Misericordia nella parrocchia francescana di Mwanga (a 60 km dal Kilimanjaro); poi, durante la stessa celebrazione, due frati della Custodia (Fra Dennis Kunambi e Fra Simon Kessi) hanno emesso i loro voti solenni nelle mani del Custode provinciale, Fra Krzysztof Cieślikiewicz. 
Il Santuario è stato costruito in tre anni sotto l’intensa cura dei frati della comunità di Mwanga (assistita dai cristiani del luogo) e con l’aiuto della Custodia.
La benedizione della nuova chiesa e poi l’Eucaristia sono state presiedute dal vescovo di Same, S. E. Mons. Rogatus Kimario, il quale ha ringraziato l’Ordine, ed in particolare i frati della Provincia della B.V.M. Immacolata di Polonia (Varsavia) a cui appartiene la Custodia, per il consistente contributo al benessere spirituale e umano della Chiesa e della popolazione di Tanzania.
Alla celebrazione hanno partecipato: l’Assistente generale per l’Africa (AFCOF), Fra Tadeusz Świątkowski, il quale sta conducendo la visita canonica in Tanzania, i frati di tutte le comunità della Custodia, come pure una quindicina di chierici di Teologia provenienti da Nairobi (Kenya).
Alla celebrazione era presente anche una folla numerosa di cristiani del luogo. Dopo la liturgia tutti i partecipanti hanno fatto festa consumando il pranzo preparato per più di mille persone e arricchito dalle danze di bambini e adulti.

Fra Tadeusz Świątkowski, Assistente generale AFCOF

Accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione