domenica, 25 giugno 2017

Uzbekistan: Visita fraterna

Dal 20 aprile al 5 maggio 2017 si è svolta la visita fraterna in Uzbekistan. 

L’Assistente generale della Federazione FEMO, Fra Jacek CIUPIŃSKI insieme con Ministro provinciale della Provincia di Sant’Antonio e del Beato Giacomo degli Strepa in Polonia (Cracovia), Fra Marian GOŁĄB e il Vicario provinciale Fra Mariusz KOZIOŁ hanno incontrato tutti i frati della Delegazione nei luoghi della loro vita e servizio. 
Si sono incontrati anche con il vescovo Jerzy MACULEWICZ (OFMConv) e con don Ismael Gomez MAYORA, un sacerdote diocesano da Venezuela che da qualche mese lavora in Uzbekistan. 
Nel dialogo personale e durante dei capitoli conventuali si è condiviso la situazione attuale della Delegazione e programmato il suo futuro.
Uzbekistan è un paese musulmano con piccolissima presenza dei cristiani cattolici. La nostra presenza è una Missio sui iuris. 
Attualmente ci sono 9 frati che ci vivono in Uzbekistan (8 dalla Provincia polacca di Cracovia e 1 dalla Provincia di San Massimiliano M. Kolbe in Corea). I frati operano in 4 parrocchie: Taskent, Fergana, Samarkanda e Buhara. 

Fra Jacek Ciupiński OFMConv, assistente FEMO

Accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione