martedì, 06 dicembre 2016

Venezuela: incontro delle fraternità

Dal 7 al 10 novembre 2016, i frati della Custodia “Nuestra Señora de Coromoto” di Venezuela, si sono riuniti nella casa di formazione “San Giuseppe da Copertino” per tenere il loro tradizionale incontro di novembre. 

Prendendo lo spunto dall’ultima Lettera del Ministro generale all’Ordine, il tema della formazione è stato la Missione. L’animatore è stato Fra Jarosław Wysoczański, Segretario generale per l’Animazione missionaria (SGAM). 
Vi hanno preso parte, oltre ai 20 frati professi solenni, anche i formandi presenti nella casa di formazione: 3 professi semplici, 6 pre-novizi e 14 postulanti. Le giornate si sono strutturate intorno a celebrazioni liturgiche ricche e curate, al tema di formazione, a una esperienza missionaria e alla revisione di vita della Custodia.
L’incontro ha avuto inizio con la celebrazione eucaristica la sera di lunedì 7 novembre.
Martedì 8 è stato il giorno del tema formativo. Fra Jarosław ha introdotto i frati alla luce del pontificato di Papa Francesco e della Lettera del Ministro generale. Poi i partecipanti sono stati divisi in gruppi di studio, il cui lavoro è stato condiviso in assemblea. Nel pomeriggio, il tema della Missione è stato sviluppato, dallo stesso confratello, a mo’ di testimonianza, basandosi sulla sua esperienza diretta e sull’esempio dei beati martiri di Pariacoto.
Mercoledì 9 i partecipanti si sono diretti, a gruppi di due, a visitare le famiglie del quartiere, facendo una esperienza viva di missione. Il pomeriggio c’è stata un’ora di adorazione eucaristica, nella consapevolezza che la missione ha in Dio la sua origine, il suo centro e il suo fine. La sera si è concluso il tutto con la celebrazione eucaristica, aperta alla gente, nella cappella del quartiere.
La mattinata di giovedì 10 è stata dedicata all’esame delle ultime schede sulla revisione delle Costituzioni riguardanti la Missione nell’Ordine. I partecipanti sono stati divisi per gruppi di interesse: formativo, fraterno, pastorale. Nel pomeriggio ha avuto luogo la revisione della vita della Custodia, seguita da alcune comunicazioni fatte dal Custode provinciale, Fra José Luís Avendaño.
Sono state giornate intense. Il giudizio dei partecipanti è stato molto positivo, in quanto allo sviluppo del tema, alla programmazione delle diverse attività, e al clima fraterno.   

Fra Matteo Ornelli

Accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione