martedì, 21 Novembre 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Visita fraterna alla Custodia di Austria-Svizzera

Nei giorni 25-31 marzo 2017, l’Assistente generale CEF, Fra Miljenko HONTIĆ, ha visitato la Custodia di Austria-Svizzera nella sua sede a Vienna. Domenica 26 marzo l’Assistente ha presieduto la santa messa nella chiesa “Minoritenkirche” per la comunità italiana a Vienna, dove è rettore Fra Thomas MANALIL. 

Lunedì 27 marzo nel convento della Santissima Trinità a Vienna si è svolto l’incontro della parte austriaca della Custodia. Il conferenziere all’incontro è stato Fra Josef IMBACH, sul tema “L’amore di Dio non si può comprare”. Fra IMBACH ha tenuto quattro conferenze sul tema dopo le quali c’è stata la possibilità di fare delle domande e di discutere. Erano presenti tutti i frati della parte austriaca tranne due impediti per il problema della salute.
Nei giorni seguenti (28-29) l’Assistente ha partecipato alla sessione del Definitoro custodiale, presieduto dal Custode, Fra Daniele BROCCA e in presenza dei Definitori, fra Bernhard LANG, vicario e segretario, Fra Vincenzo COSATTI, Fra Thomas MANALIL e Fra Valentin SOLOMON. Il tema cruciale di questa sessione è stato soprattutto la preparazione per il prossimo Capitolo straordinario della Custodia, che sarà all’inizio di luglio di quest’anno. A una parte dell’incontro del Definitorio ha preso parte anche Fra Tomasz ZEGAN, economo custodiale.
L’ultimo giorno l’Assistente ha incontrato i frati della comunità conventuale di Vienna con il loro guardiano, Fra Dariusz ZAJĄC. Essi hanno aggiornato l’Assistente sulla loro esperienza vissuta secondo un nuovo progetto carismatico iniziato dal settembre dell’anno scorso.

Fra Miljenko HONTIĆ, Assistente generale CEF

Modulo d’accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione