miércoles, 18 Octubre 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Zambia: workshop formativi

en previsión del texto en español

Su invito della commissione provinciale per la formazione permanente, del Definitorio e del Ministro provinciale della Provincia dei Santi Protomartiri Francescani nello Zambia, il Delegato generale per giustizia, pace e salvaguardia del creato [GPSC] ha condotto tre workshop in tre luoghi diversi per i frati. 

Il primo si è tenuto a Lusaka, presso la casa di formazione san Bonaventura (8 maggio 2017); il secondo a Luansha, presso il convento-parrocchia dell’Immacolata concezione (10 maggio); l’ultimo – ha avuto luogo a Solwezi, nel convento san Massimiliano Kolbe (12 maggio). 
Complessivamente, hanno partecipato a questi workshop 45 frati da quasi tutte le comunità dello Zambia. 
Il tema principale del workshop è stato Praticare Giustizia, pace e integrità del creato alla luce della Laudato Si’
Fra Joseph BLAY, delegato generale GPSC, ha presentato, in ogni incontro, due relazioni. 
Nella prima ha parlato del fondamento teologico di giustizia e pace e dello sviluppo sistematico del tema nella Chiesa; ha poi sviluppato lo stesso tema come eredità francescana proveniente direttamente da san Francesco, e quindi come spiritualità integrale a servizio del mondo che ci appartiene come frati. 
Nella seconda ha presentato la Laudato Si’, accennando ai punti principali dell’enciclica. A suo parere la Laudato Si’ è un testo profetico in cui il Papa sviluppa il seguente argomento: “Il nostro mondo non è in grado di sopportare la velocità di uno sviluppo senza freni, e soprattutto esige che si riparino i danni già fatti al pianeta”. Animando i frati con le sue relazioni, Fra BLAY ha sottolineato che la Laudato Si’ non è un libro da biblioteca, ma piuttosto un vero e proprio manuale da seguire per cambiare le cose. 
Durante la discussione nei gruppi, i frati hanno condiviso le loro attese circa il workshop, le problematiche locali in cui si può intervenire e gli ostacoli che impediscono e frustrano lo svolgimento del ministero di giustizia, pace e integrità del creato.
In tutti i luoghi, il workshop è stato un momento di risveglio e di educazione, di sfida e fratellanza.

Fra Joseph BLAY, delegato generale GPSC

Formulario de acceso

Escribir el nombre de usuario y contraseña

Para obtener información de acceso para ir >>> registración