venerdì, 22 Settembre 2017
  • en
  • es
  • pl
  • it

Niepokalanów: Francescani per la pace

Il 4 marzo 2017 la comunità del convento di Niepokalanów (Città dell’Immacolata in Polonia) ha incontrato il Delegato generale per la Giustizia, Pace e Salvaguardia del Creato Fra Joseph BLAY, il Segretario generale per l’Animazione Missionaria Fra Jarosław WYSOCZAŃSKI e il Membro del Segretariato Generale per l’Animazione Missionaria Fra Alphonse VAZHAPPANADY.

Fra Joseph BLAY ha sottolineato che la cura per la giustizia, la pace e la salvaguardia del creato è un aspetto molto importante del carisma francescano, e che è necessaria la responsabilità per il nostro pianeta. Ha osservato che Niepokalanów potrebbe essere un luogo da cui si può diffondere il messaggio che proclama e invita alla protezione del creato. Di questo parla già visibilmente la simbiosi tra i frati e la natura, che si rispecchia nella presenza degli animali, della vasca per i pesci, delle arnie per gli alveari, ed anche del frutteto e dei campi coltivati.
Fra Alphonse VAZHAPPANADY ha incoraggiato i frati a rinnovare in sé lo zelo missionario sul modello di san Massimiliano Kolbe e ha sottolineato che la Niepokalanów da lui fondata è stata sempre un esempio di promozione e sviluppo delle missioni. Ha chiesto la preghiera per le vocazioni missionarie, perché “oggi davvero abbiamo bisogno di missionari appassionati”.
Fra Jarosław WYSOCZAŃSKI ha ricordato la figura di Fra Michel Kossi EGAH OFMConv (1960-2014) del Togo, tragicamente scomparso, il quale è stato un esempio di amore per il creato, e che questo amore l’ha imparato e sperimentato proprio a Niepokalanów.

Red. / Fra Piotr M. LENART

Accesso

Scrivi Nome di utente e Password

Per ottenere dati di accesso vai a >>> registrazione